27.6 C
Messina
giovedì, Agosto 18, 2022

Abusi sessuali sul figlio disabile di 7 anni. Arrestata la madre

L’ennesima violenza ai danni di un minore si è consumata nella zona tirrenica del messinese. La vittima, appena 7 anni, un bimbo affetto da disabilità psico – motoria subiva gli abusi sessuali da parte della madre. La Procura della Repubblica di Patti a seguito di denuncia presenta dal padre ha avviato un’intensa attività investigativa che ha portato all’arresto del genitore. Una denuncia scattata a seguito del rinvenimento di una registrazione audio rilevata, sul telefono cellulare in uso alla figlia minore.

L’attività d’indagine (intercettazione telefoniche perquisizioni e sequestro) svolta dalla squadra di polizia giudiziaria del Commissariato di Capo d’Orlando, dirette dalla Procura della Repubblica di Patti, ha permesso di accertare l’esistenza, sull’apparecchio telefonico della figlia minore di una conversazione fra due voci — l’una femminile di adulta (la mamma) e l’altra di un bimbo dalla quale si comprendeva in maniera chiara che la donna compiva atti sessuali con il figlio minore.

Nel pomeriggio del 4 agosto scorso agenti della polizia giudiziaria, hanno dato esecuzione nei confronti della donna, una 46enne, di una Ordinanza di Applicazione della Misura cautelare degli arresti domiciliari emessa in pari data dal G.I.P. del Tribunale di Patti su richiesta del Sostituto Procuratore Alice PARIALO’. Il reato contesto è quello di aver compiuto con il figlio minore atti sessuali. La donna è stata arrestata. I figli affidati alla custodia del padre.

ultimi articoli

La Vara rivolta verso la facciata della Cattedrale

Al fine di recuperare l’antica simbologia nella quale “Gesù porge l’Anima di Maria a Dio Padre”, raffigurato nella parte sommitale del Portale del Duomo,...
- Advertisement -

più lette