Nuova ordinanza del sindaco. Orari per negozi, chiusi cimiteri e ville

.

MESSINA. Dopo i chiarimenti con la Prefettura arrivano nuovi provvedimenti del sindaco De Luca per il contenimento della diffusione del Covid-19. Disposta da domani la chiusura di cimiteri e ville sino al 3 aprile. Ridotti i servizi Atm. Gli autobus, 23 in tutto, circoleranno dalle 6 alle 21. Il tram, tre vetture, dalle 6.30 alle 20. Sospese le Ztl e chiuso il parcheggio Fosso.

Nell’ordinanza che il primo cittadino ha illustrato questa sera in diretta Facebook ci sono disposizioni per attività commerciali che, rispetto al provvedimento firmato mercoledì sera e che sarebbe dovuto entrare in vigore alle 21 di oggi, non sono in contrasto con quanto previsto dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Sospese tutte le attività di vendita al dettaglio e i mercati (tranne quelli che vendono generi alimentari).

L’ordinanza De Luca introduce orari per i negozi. Tutte le attività non alimentari potranno aprire alle 9 e chiudere alle 15 (anche se a queste attività il sindaco De Luca consiglia la chiusura totale). I negozi di generi alimentari, invece, potranno lavorare tra le 7 e le 17.

Inoltre è prevista per tutte le attività la igienizzazione ogni giorno dei negozi e la sanificazione ogni due. Con presentazione fatture del servizio.