“A Vele spiegate” per la cultura e l’inclusione sociale. Progetto con i ragazzi dell’Istituto Mazzini Gallo

“A Vele spiegate” con gli equipaggi di “Mascalzone siculo” e “Ursula Diciotto Dieci” verso un importante progetto educativo e di inclusione sociale. Dal porticciolo della Marina del Nettuno di Messina giovedì mattina salperanno anche 12 ragazzi con disabilità che frequentano l’Istituto Comprensivo Mazzini Gallo. Saranno ospiti speciali degli equipaggi per una mini-regata per divertirsi ed apprendere anche tecniche base di vela d’altura.

Il progetto “A vele spiegate” è un esempio di come ogni ostacolo può essere abbattuto grazie allo sport. L’Istituto diretto da Enrica Marano ha proposto con grande entusiasmo l’iniziativa. Determinante il lavoro organizzativo dell’insegnante di sostegno e referente per lo sport Sergio Naccari.

Furgone fuori strada. Incidente autonomo sull’A20

Incidente autonomo questa mattina sull'A20, la Messina - Palermo. È di un ferito il bilancio. Alle 9.35 un furgone è uscito di strada per...
- Advertisement -