147 lavoratori stabilizzati a Messina Servizi, Cgil: “Ci abbiamo sempre creduto”

Sarà una giornata difficile da dimenticare per i 147 lavoratori della Messina Servizi Bene Comune che oggi e domani, a seguito del’Aseemblea dei soci della MSBC che ha deliberato positivamente sulla trasformazione dei contratti, firmeranno, appunto, per il tempo indeterminato. «

E’ un momento di grande soddisfazione – affermano il segretario generale della FP CGIL Francesco Fucile e i dirigenti sindacali Carmelo Pino e Rosario Scudellà -, perché dopo tanti mesi di attesa e di ansia fino all’ultima seduta del congilio comunale che ha responsabilmente votato all’unanimita l’atto di indirizzo che ha consentito la trasformazione dei contratti, oggi i lavoratori possono gioire, e noi con loro.

Come FP CGIL abbiamo sempre creduto e ci siamo sempre battutti perché si potesse giungere alla soluzione a cui si è fortuntamente arrivati, un risultato che ha un valore doppio: non solo per i lavoratori, ma anche per la città, che potrà usufruire di servizi necessari ed essenziali per la pulizia e il decoro di Messina, quale, appunto, la prosecuzione del porta a porta. L’obiettivo è quello di andare avanti con ulteriori politiche di implementazione del personale e soprattutto con una sempre migliore organizzazione dei servizi»

Navalny, Salvini “Giusto fare chiarezza, se ne occuperanno medici e giudici”

ROMA (ITALPRESS) – “Contestazioni alla Lega da parte della sinistra ci sono tutti i giorni. Ieri eravamo in piazza per chiedere chiarezza. Tutte le...
- Advertisement -